Nokia, Server sotto attacco !!!!

Non è un buon periodo per la Nokia, ormai da tempo non è più il leader indiscusso dei Cellulari (come succedeva negli anni ’90) e le vendite non vanno. Come dice il proverbio “Piove sempre sul bagnato”, la Nokia ha avuto anche problemi di sicurezza informatica.
Infatti un cracker, tramite una azione di SQL Injection, ha bucato i server dove erano contenuti tutti i dati sensibili (nome, cognome, user, password etc..) del forum per sviluppatori.
Inoltre sono stati sbeffeggiati pubblicamente tramite questo messaggio lasciato dal cracker:

“Owned by pr0tect0r AKA mrNRG”, seguito da un invito a curare meglio il lato sicurezza.

Attualmente, mentre la Nokia lavora per sistemare la falla, il forum degli sviluppatori è ancora offline.

Ad maiora

Anonymous vs Facebook….. reale,fake o solamente una astuta strategia di marketing ?

Nel mio precedente Post ne avevo già parlato di questa minaccia che si dovrebbe diventare concreta il 5 novembre. Sempre in quel post avevo sollevato qualche dubbio se la notizia fosse vera o solamente un semplice fake. La possibilità che sia un fake è alta visto che sui canali ufficiali (Twitter, Blog, Siti Web) dove solitamente il gruppo Anonymous scriveva per annunciare l’attacco sono in “silenzio stampa”. A 3 mesi dalla data dell’attacco il dubbio di un fake cresce, ma nasce anche un nuovo dubbio e se fosse solamente una astuta strategia di marketing? Facebook è il social network più famoso al mondo, Anonymous il gruppo hacker più famoso degli ultimi anni. Il primo ha avuto una leggera flessione di utenti (visto anche la nascita del nuovo social network Google+) e il secondo è un gruppo “giovane” che ha bisogno di pubblicità.
Il 5 novembre è sempre più vicino, vedremo se quel giorno i nostri account saranno ancora accessibili.

Ad maiora

LinkedIn e Privacy… quando il marketing è invadente !!!!!

Se Facebook è il leader dei Social Network “ludici”, LinkedIn è il maggior esponente dei Social Network professionali. Facciamo una breve descrizione, per chi non lo conoscesse (ma credo che ormai siano veramente poche queste persone), su chi è e cosa fa LinkedIn. Sostanzialmente è un Social Network Professionale, una sorta di Curriculum Vitae Online. Le persone possono inserire le notizie a riguardo della propria formazione ed esperienze lavorative, farsi trovare e trovare nuovi lavori o partner insomma un ottimo strumento per i professionisti. Recentemente è stato anche quotato in borsa !! Sembra però che anche LinkedIn abbia lo stesso vizietto di Facebook…. la Privacy !!!
Infatti sembra che LinkedIn, grazie alla nuova tipologia di policy che aveva tirato fuori, aveva iniziato ad utilizzare nome, foto e abitudini comportamentali nei banner pubblicitari mostrati sul sito, facendo una associazione diretta fra “utenti” e “prodotti” senza che i primi avessero la benché minima idea di questo servizio e sopratutto senza alcuna autorizzazione preventiva.
Naturalmente appena la notizia è venuta fuori si è scatenata una tempesta su LinkedIn, la quale ha dovuto risistemare tutto in pochissimo tempo e fare le scuse a tutti i suoi utenti.

Ad maiora