Le liti al tempo di Facebook

Da piccoli quando si litigava ci si aspettava fuori dalla scuola, dove volavano paroloni e alle brutte qualche schiaffo e poi tutto finiva li… magari dopo si tornava amici come prima.
Oggi invece, per litigare, si usa come scudo il proprio PC (del resto dal tempo delle prime chat anni ’90 ognuno può essere chi vuole dietro uno schermo) e si tende a “sputtanare” la persona in piazza o meglio sulle bacheche di Facebook.
Questo è un altro modo per utilizzare in maniera stupida una tecnologia che attualmente io trovo molto utile, in particolare nel business.

Ad maiora