Social Media Formatter: sistemiamo i nostri testi

Social Media Formatter uno strumento utile per sistemare i testi

Da quando sono sul web sono sempre alla ricerca di strumenti che mi possono aiutare nelle attività lavorative e non solo. Se poi questi strumenti sono online, quindi non necessitano di una installazione sul pc, è anche meglio.

Spesso quando scriviamo i post sui nostri Social, per quanto possiamo stare attenti, questi non sono mai formattati bene. Ecco oggi vi voglio parlare proprio di uno strumento che ci aiuterà proprio nel sistemare bene i nostri testi.

SOCIAL MEDIA FORMATTER

Ho scoperto questo strumento grazie a Robin Good e da quando l’ho scoperto lo uso praticamente ogni volta che devo pubblicare qualche cosa. Lo strumento online si chiama Social Media Formatter.

Una volta arrivati sul sito vi troverete davanti una pagina con un box dove potete inserire il testo (mantenendo le spaziature e righe vuote fra paragrafi) che poi verrà pubblicato sui vostri Social.

A destra del box testo trovate un piccolo box con alcune icone che potete inserire all’interno del vostro testo.

Una volta terminato vi basterà cliccare sul tasto “Formatta e Copia” e il vostro post è pronto. Ora vi basterà fare incolla dove volete creare il vostro post (Facebook, Instagram, Twitter etc…).

CONCLUSIONE

Questo strumento è molto semplice ma molto utile, tu lo conoscevi? Ne conosci altri di questi strumenti?

Se ritieni che questo post sia utile CONDIVIDILO sui tuoi Social Network. Inoltre se vuoi puoi seguirmi sulla mia Pagina Facebook: Andrea Toxiri.

Come pubblicare una Storia su Instagram

Come pubblicare una Storia su Instagram dopo l’aggiornamento

Ogni tanto Instagram si diverte a mischiare le carte in tavola tanto per confondere l’utente e devo dire che questa volta, almeno inizialmente, è riuscito a confondere anche me.

Infatti Instagram ha deciso di modificare la procedura per condividere un post nelle Storie, se prima bastava un click sull’icona ad aeroplano per condividere un post adesso la procedura è diventata più macchinosa.

Tranquilli però rimane sempre molto semplice, solo più lunga. Quindi se volete capire come condividere i vostri post continuate a leggere.

LA PROCEDURA PER CONDIVIDERE

Avete un post su Instagram molto bello che merita di essere condiviso nelle vostre Storie o semplicemente volete condividere la vostra ultima foto? Ok, dopo che avete messo un like al “post molto bello” che volete condividere andate a creare la vostra Storia.

Una volta che avete cliccato su Storia vi si apre la schermata editor per crearla, qui cliccate su Crea che è la prima icona in alto (quella con le due Aa).

Ora una volta cliccato vi appare una schermata dove potete scegliere il colore dello sfondo, una volta fatto cliccate sul tasto centrale sul vostro schermo (quello grosso per capirci).

A questo punto in alto via appaiono delle icone, voi cliccate sulla terza partendo da destra (l’icona vicino la nota musicale) e vi si aprirà una schermata dove troverai il tasto Ricondividi.

Clicca e ti si aprirà una schermata con le foto che hai pubblicato o a quelle dove hai messo mi piace o che hai salvato. Scegli quella che vuoi condividere e il gioco è fatto.

Aggiornamento 03 settembre 2021

La stessa procedura si può eseguire anche inserendo una foto come sfondo.

CONCLUSIONI

Come potete vedere la procedura è molto semplice, hanno solamente allungato il brodo e sinceramente non capisco il motivo. Comunque se avete domande potete sfruttare i commenti sotto questo post.

Se ritieni che questo post sia utile CONDIVIDILO sui tuoi Social Network. Inoltre se vuoi puoi seguirmi sulla mia Pagina Facebook: Andrea Toxiri.

Come impostare il “tema scuro” su Google

Vediamo come impostare il tema scuro su Google

Ormai è da settimane che Google ha attivato la funzione “Tema scuro” per il suo motore di ricerca. Io adoro questo tipo di tema, l’ho attivato ovunque sia possibile, perché mi rilassa la vista e visto che passo molto tempo davanti il PC è una vera benedizione.

Lo vorresti attivare anche te? Allora seguimi perché è veramente facile e veloce attivarla.

COME ATTIVARE IL TEMA SCURO DI GOOGLE

La prima cosa da fare è andare su google.it e cliccare in basso a destra su Impostazioni. A questo punto si apre un sottomenù e qui cliccate su Impostazioni di Ricerca.

Adesso cliccate su Aspetto (si trova sulla barra di sinistra) e poi su Tema scuro. Salva e goditi il tuo nuovo tema quando usi Google.

CONCLUSIONI

Se avete domande sfruttate i commenti sotto questo post o sotto il video su Youtube.

Se ritieni che questo post sia utile CONDIVIDILO sui tuoi Social Network. Inoltre se vuoi puoi seguirmi sulla mia Pagina Facebook: Andrea Toxiri.