Hai uno smartphone con Android? Google conosce le tue password wi-fi

Problemi di sicurezza per chi usa Android sul proprio smartphone

 

Fonte Foto: http://static.techarena.it
Fonte Foto: http://static.techarena.it

 

Problemi per  Google e per tutti i possessori di smartphone Android infatti, secondo alcune indiscrezioni, sembra che Google memorizzi nei suoi database tutte le password wi-fi utilizzate dai dispositivi con Android.

Il file con queste informazioni sensibili non è stato, per adesso, utilizzato da Google in maniera “strana”.

 

COME MEMORIZZA QUESTI DATI ?

A seconda della versione del sistema operativo Google ha due modi per memorizzare le password:

  • Android 4.2: I dispositivi che hanno questa versione inviano in automatico queste informazioni a Google
  • Android 2.3.4: Se vai su IMPOSTAZIONI ==> PRIVACY  troviamo il menù “Backup delle mie impostazioni” in questa maniera Google riesce ad ottenere le password wi-fi anche dai vecchi dispositivi.

 

CONCLUSIONI

Google in questa maniera è riuscita a raccogliere le password wi-fi di università, uffici, luoghi pubblici e case di mezzo mondo. Attualmente questi dati sono archiviati segretamente nei server a Mountain View, ma se questi dati fossero rubati o venduti (non da Google ma da qualche dipendente poco fedele) ?

Questo potrebbe essere uno scenario molto probabile, Wikileaks e DataGate insegnano che è possibile. Considerando poi che la maggior parte delle persone utilizza una password per tutto e che questa password non viene neanche aggiornata di frequente le conseguenze  potrebbero essere anche più gravi.

 

Ad maiora

 

Fonte: Outofbit.it