Hacker attaccano il sito della NASA per errore, volevano colpire l’NSA

Può essere definito un vero e proprio Epic Fail, hacker brasiliani attaccano il sito della NASA convinti di colpire l’NSA.

Fonte Foto: http://2.bp.blogspot.com
Fonte Foto: http://2.bp.blogspot.com

La notizia fa molto sorridere, hacker brasiliani attaccano il sito della NASA convinti che fosse quello dell’NSA. L’errore è stato riportato dal sito Slate.

L’errore è chiaro quando si leggono le seguenti frasi:

Smettetela di spiarci!” – “NASA manipolatrice! Smettere di spiarci! La popolazione brasiliana non sopporta il vostro atteggiamento! Gli Illuminati sono ora visibilmente in azione!” – “Obama senza cuore! Disumano! Non hai una famiglia? Ecco chi ti sostiene nel mondo. NESSUNO! Noi non vogliamo la guerra, vogliamo la pace! Non attaccare i siriani!“.

L’errore è palese visto che la NASA (National Aeronautics and Space Administration) non ha niente a che vedere con le rivendicazioni fatta dagli hacker.

La NASA ha dichiarato che l’attacco non ha avuto nessun effetto negativo e che la situazione è stata ripristinata in poco tempo.

Ad maiora

 

Autore: Mr Tozzo

Ciao sono ANDREA TOXIRI (aka Mr Tozzo), Street e Portrait Photographer. La fotografia è una passione che coltivo da tempo e che in questi ultimi anni è diventata sempre più dominante. I generi di fotografia che preferisco sono: Street Photography, Portrait, Sport e Foto Reportage, naturalmente alla pratica affianco sempre lo studio per tenermi sempre aggiornato e migliorare il mio stile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.