Diamo una spinta al nostro blog

Ecco tre plugin per mettere il turbo al nostro blog

tumblr_mq7emjlEUK1st5lhmo1_1280-1024x682

WordPress è il CMS più utilizzato quando si apre un blog, il suo successo è dovuto dalla sua facilità di installazione e di utilizzo. Altra caratteristica importante, che rende WordPress una delle piattaforme più utilizzate, è il grande numero di plugin che possiamo installare. Quando abbiamo una vasta scelta può essere anche contro producente, perché rischiamo di installare plugin inutile e che possono rallentare il nostro blog. In questo articolo andiamo a vedere 3 plugin utili per mettere il turbo al nostro blog.

ALL IN ONE SEO PACK

All in One SEO Pack è un plugin per curare il lato SEO del nostro blog. Ha molte funzionalità, come ad esempio ottimizzare i TAG, ma la caratteristica che lo contradistingue è l’automatizzazione. Infatti la maggior parte del lavoro, questo plugin, lo fa in automatico senza richiedere l’intervento lato utente. Se volete scaricarlo potete cliccare qui.

GOOGLE ANALYTICATOR

Se vuoi un blog di successo devi capire dove stai andando, per farlo devi capire il traffico del tuo blog. Google Analyticator fa proprio questo, permette di analizzare ogni singolo dettaglio del tuo traffico. In particolare:

  • Capire cosa piace e non piace ai tuoi lettori
  • Come migliorare la propria strategia
  • L’origine del traffico
  • Cosa gli piace guardare mentre sono sul tuo blog
  • Che browser e risoluzione utilizzano

Questo plugin è compatibile con Google Analytics, se lo volete scaricare potete cliccare qui.

SEO FRIENDLY IMAGE

Una immagine vale più di mille parole, ma bisogna scegliere quella giusta. SEO Friendly Image è un plugin per ottimizzare l’immagini, infatti se queste non sono ottimizzate bene possono creare molti problemi.

Una immagine viene indicizzata molto velocemente dai motori di ricerca e quindi inserire nel proprio blog una immagine ottimizzata bene diventa fondamentale. Il motore di ricerca non guarda le immagini ma i suoi attributi (titolo, tag etc..), questo plugin farà questo lavoro tutto in automatico. Se lo volete scaricare andate qui.

 

CMS, PLUGIN, TAG…..MA CHE È STA ROBA?

CMS ovvero il Content Management System è un software che serve a gestire i contenuti di un sito (pubblicazioni articoli, foto, pagine etc.), viene installato sul server che ospita il sito.

PLUGIN ovvero è un piccolo software che interagisce con altri software con lo scopo di ampliare le funzioni di quest’ultimo. Ad esempio per wordpress esistono plugin per gestire in maniera ottimale i commenti di un blog.

TAG ovvero una parola chiave che serve per descrivere meglio un’informazione (post, foto, video etc..) e per migliorare la sua ricerca nei motori di ricerca. Ad esempio se creo un video che parla di come si cucina una torta alle mele come tag metterò  torta, dolci… e poi ?

SEO ovvero tutta una serie di attività che servono per far apparire il tuo blog nei primi posti quando ricercano determinate parole.

OTTIMIZZAZIONE IMMAGINI questo è un plugin che serve per rendere meno pesanti le foto che vengono caricate sul tuo blog, in questo maniera il server che ospita il tuo blog ci mette meno tempo a caricare tutto il sito.

CONCLUSIONI

Voi ne conoscete altri di plugin? Se si allora lasciate la vostra esperienza nei commenti sotto questo articolo, sarà utile anche ad altri lettori.

Se ancora non sei diventato fan su Facebook di Toxnetlab’s Blog puoi farlo cliccando:Toxnetlab’s Blog Facebook.

Se il post ti è piaciuto metti un Mi Piace e/o lascia un commento e condividilo sui vari Social (sempre se vuoi :D ).

5 plugin per WordPress che (forse) non conosci

WordPress è la piattaforma più utilizzata per la creazione di siti

Fonte Foto
Fonte Foto

WordPress è la piattaforma CMS più utilizzata per la creazione di siti web e/o blog. Un punto di forza, ma allo stesso tempo è anche un punto debole,  di WordPress è la vasta scelta di plugin che abbiamo a disposizione.

Questa vasta scelta può essere anche un punto debole perché rischiamo di appesantire il nostro sito con dei plugin totalmente inutili, andando così a penalizzare il nostro sito.  Oggi andiamo a vedere 5 plug-in interessanti.

WHITE LABEL CMS

Questo plug-in permette di utilizzare un nostro logo, o eventualmente quello di un nostro cliente, per personalizzare il nostro Pannello di Controllo.  Questo plug-in permette di :

  • Inserire un nostro logo nella barra in alto a sinistra
  • Nella pagina di Log-In
  • Inserire un  link e il nome della nostra Web Agency nel piè pagina del nostro Panello di Controllo
  • Personalizzare la Dashboard con un messaggio di Benvenuto
  • Personalizzare l’url di Login

Il plug-in lo potete scaricare al seguente url.

LIGHTBOX GALLERY

Ottimo  per gestire al meglio l’immagini, questo plug-in permette di:

  • Dividere le gallery in più pagine
  • Visualizzare tooltip per l’immagini
  • Visualizzazione dei metadati per l’immagini

Se volete scaricare questo plug-in lo potete fare a questo url.

RESTRICTED CATEGORIES

Questo plug-in è comodo se abbiamo un sito multi-autore, infatti permette di definire chi può utilizzare determinate categorie. Solitamente quando gestiamo un sito multi-autore abbiamo, almeno, due livelli: Editore e Collaboratore.

Se non vogliamo fare utilizzare la categoria SEO al nostro collaboratore, questo plug-in ve lo permetterà. Se lo volete scaricare potete andare a questo url.

YET ANOTHER RELATED POSTS PLUGIN (YARPP)

Questo plug-in è utile per mostrare gli articoli correlati inoltre, se presenti, mostra le thumbnail dei post e utilizzando un suo algoritmo trova gli i migliori contenuti che possono risultare correlati al tuo ultimo articolo pubblicato.

Se volete scaricare questo plug-in potete andare al seguente url.

FRONT-END EDITOR

Questo plug-in permette di scrivere articoli direttamente dalla pagina di lettura senza andare nel Pannello di Controllo. Se volete scaricare questo plug-in andate al seguente url.

CONCLUSIONI

Questi sono solamente alcuni dei plug-in che potete trovare per WordPress, e voi quali usate ? Lasciate la vostra esperienza nei commenti sotto questo articolo, potrà essere utile anche ad altri.

Ad maiora