Quanto sei veloce ? Scoprilo tramite Agcom

In un mondo dove tutto si fa tramite web la velocità diventa fondamentale e visto che le velocità che ci vendono insieme alle nostre ADSL sono solamente teoriche (quelle effettive sono molto più basse) è sempre comodo avere un tool per misurare la propria velocità.

Lo strumento l’ha messo a disposizione l’AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) ed è reperibile a questo indirizzo: https://www.misurainternet.it/speed_test_dw.php .

Agcom spiega: “A differenza degli altri test disponibili valuta la prestazione di accesso a Internet esclusivamente dalla rete dell’operatore con il quale l’utente ha sottoscritto il contratto di fornitura. Vengono verificate la banda in download, la banda in upload e il ritardo ( Round Trip Time)” – “il software effettua anche un controllo delle condizioni del pc e della rete locale dell’utenza, fornendo informazioni […] sull’occupazione della cpu e della memoria (ram), sul tipo di connessione (se mediante cavo ethernet o wireless), sulla presenza di altri host (pc o stampanti) in Rete, ed eventualmente sulla presenza di traffico spurio sul pc“.

Ancora non è possibile fare il test tramite Windows 8, ma la soluzione è “work in progress”.

Ad maiora

Addio care e vecchie cabine telefoniche

Le cabine telefoniche pubbliche hanno fatto il loro tempo, infatti dopo il via libera dell’AGCOM (che ha definito le cabine come delle ingombranti vestigia del passato) la Telecom ha dato il via alla dismissione delle cabine su tutto il territorio nazionale.

Alla fine del 2011 le cabine ancora funzionanti risultavano essere 97.376, numero che diminuirà ancora alla fine del 2012.
Il Governo ha previsto che i risparmi ottenuti dalla gestione di queste cabine “saranno in parte reinvestiti nelle attività di manutenzione delle postazioni che restano attive sul territorio, a vantaggio degli utenti“.

Attualmente non verranno toccate le cabine presenti nelle scuole, ospedali e caserme.

Ad maiora