La Siria è offline

La Siria ha interrotto tutte le comunicazioni con il mondo esterno per tentare di arginare i ribelli. La Siria ha cancellato tutti i voli dal suo aeroporto e ha bloccato tutte le connessioni della sua rete. Queste due azioni sono state viste in due maniere: tentativo di arginare i ribelli secondo gli osservatori, un atto terroristico secondo il potere.

L’agenzia Renesys riporta che tutti i network siriani sono irragiungibili, questo a confermare che il governo siriano ha “levato” internet al paese. La paura del governo è che, tramite internet, i ribelli possano prendere il sopravvento. Infatti, in passato, ci sono stati vari episodi dove la rete è stata la protagonista della “rivoluzione” in quella parte di mondo.

Ad maiora

Autore: Mr Tozzo

Ciao sono ANDREA TOXIRI (aka Mr Tozzo), Street e Portrait Photographer. La fotografia è una passione che coltivo da tempo e che in questi ultimi anni è diventata sempre più dominante. I generi di fotografia che preferisco sono: Street Photography, Portrait, Sport e Foto Reportage, naturalmente alla pratica affianco sempre lo studio per tenermi sempre aggiornato e migliorare il mio stile.

5 pensieri riguardo “La Siria è offline”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.