Il jailbreak per iOS è arrivato, si chiama evasi0n

Ne avevamo parlato qualche giorno fa, dicendo di tenersi pronti per l’arrivo del jailbreak per il nuovo iOS. Oggi possiamo annunciare la sua nascita, evasi0n, il jailbreak per tutti gli iOS.

Evasi0n è compatibile sia con Iphone5 che con l’Ipad mini ed è applicabile con paio click. I creatori di questo nuovo tool dicono: “Il jailbreak di un dispositivo necessità dell’uso di un tool software da installare su computer (Windows, Linux, Mac), il collegamento tra i due tramite cavo USB e cinque minuti di tempo“.

Ecco il video dove viene spiegato come applicare il jailbreak ai vostri dispositivi in pochi passi:

Il jailbreak sfrutta una falla per garantirsi privilegi di accesso completo al file system per forzare il dispositivo a funzionare senza le restrizioni normalmente imposte da Apple. Una delle caratteristiche di questo jailbreak è quello di poter utilizzare il dispositivo “untethered“, questo permette di continuare a usare il dispositivo sbloccato anche dopo un riavvio e senza la necessità di dover ogni volta connetterlo al PC.

Attualmente, evasi0n, ha già sbloccato più di 270mila dispositivi.

Ad maiora

Autore: Mr Tozzo

Ciao sono ANDREA TOXIRI (aka Mr Tozzo), Street e Portrait Photographer. La fotografia è una passione che coltivo da tempo e che in questi ultimi anni è diventata sempre più dominante. I generi di fotografia che preferisco sono: Street Photography, Portrait, Sport e Foto Reportage, naturalmente alla pratica affianco sempre lo studio per tenermi sempre aggiornato e migliorare il mio stile.

2 pensieri riguardo “Il jailbreak per iOS è arrivato, si chiama evasi0n”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.