Un Sindaco-Hacker in Svizzera

Alex Arnold, informatico svizzero, con il 63 % dei voti diventa il primo Sindaco-Hacker del comune di Eichberg (circa 1500 abitanti). Presidente del Partito Pirata Svizzero dal 2011 è stato il primo ad ottenere la poltrona dei vertici dell’amministrazione comunuale.

Alex Arnold ha ottenuto 349 preferenze riuscendo così a battere i suoi avversari della fazione popolare. Alex Arnold ha dichiarato subito dopo la vittoria: “Parafrasando Armstrong, questa è una piccola vittoria in un paesino svizzero ma un passo enorme per la crescita globale del movimento politico“.

Il Partito Pirato si sta sviluppando e crescendo anche in Italia, che fosse la soluzione per fare un pò di pulizia nell’attuale politica italiana che non gode di buona salute ?

Ad maiora