L’Egitto blocca Youtube

youtube-640

 

Ancora problemi tra Egitto e Youtube, infatti il governo egiziano ha deciso di bloccare in tutto il paese Youtube per 30 giorni. La causa è di aver diffuso il video “blasfemo” Innocence Of Muslims. Un giudice ha ordinato il blocco  di tutti gli accessi locali alla piattaforma di video sharing controllata da Google.

Ma perché questo film ha scatenato l’ira del mondo islamico tanto da bloccare la piattaforma di video-sharing più famosa al mondo? Innocence of Muslims parla delle tappe della vita di Maometto, viste però in chiave critica. Attualmente però non è arrivata ancora nessuna ordinanza a BigG.

Gli attivisti locali hanno detto che Hassouna Tawfiq, il giudice, ha bloccato la piattaforma per motivazioni personali e inoltre hanno ribadito che il giudice “ha conoscenze informatiche limitate” visto che un portale intero verrà bloccato per un solo video.

Ad maiora

 

 

Autore: Mr Tozzo

Ciao sono ANDREA TOXIRI (aka Mr Tozzo), Street e Portrait Photographer. La fotografia è una passione che coltivo da tempo e che in questi ultimi anni è diventata sempre più dominante. I generi di fotografia che preferisco sono: Street Photography, Portrait, Sport e Foto Reportage, naturalmente alla pratica affianco sempre lo studio per tenermi sempre aggiornato e migliorare il mio stile.

1 commento su “L’Egitto blocca Youtube”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.