Sistemi di Telecomunicazioni a rischio per una tempesta solare

Fonte Foto
Fonte Foto

La NASA ha comunicato che domani, 10 gennaio 2014, ci sarà una tempesta geomagnetica generata dalla più forte eruzione solare che si è verificata negli ultimi 10 anni.

Questa tempesta geomagnetica, non pericolosa per la terra, avrà due conseguenze: una positiva e una negativa.

CONSEGUENZA POSITIVA

Gli esperti hanno dichiarato che “esiste una probabilità del 60% che lo sciame di particelle diretto verso la Terra possa provocare tempeste geomagnetiche“.

Questo evento naturale genererà delle spettacolari aurore polari visibili nella maggior parte del globo. Quindi domani tutti pronti ad osservare questo fantastico effetto.

CONSEGUENZA NEGATIVA

La tempesta avrà degli effetti negativi sui satelliti per le telecomunicazioni, questa tempesta che raggiungerà la terra potrà mettere fuori gioco satelliti e linee elettriche.

Sono interessati anche i voli aerei, quelli che seguono rotte polari, che dovranno modificare i propri piani di volo per evitare l’esposizione alle radiazioni (molto superiori alla norma).

CONCLUSIONI

Gli abitanti della terra non avranno conseguenze pesanti (al max rischiano di avere il proprio navigatore fuori uso per un pò di tempo), anzi potranno godere di uno spettacolo (aurore polari) non facile da vedere.

Se ti vuoi tenere aggiornato puoi andare a vedere il sito della NOAA (fonte ufficiale del governo degli Stati Uniti).

Ad Maiora

AUGURI PER UN FELICE 2014

Fonte Foto
Fonte Foto

 

Ultimo post del 2013 per augurare a tutti una buona fine e un felice principio !!! Felice 2014 a tutti, il blog tornerà con il nuovo anno.

Auguri a tutti

Ad maiora

Blackberry fa il botto

L’applicazione BBM stabilisce un vero record nel mondo delle applicazioni

 

Fonte Foto: http://www.tuttoandroid.net
Fonte Foto: http://www.tuttoandroid.net

 

BBM la famosa applicazione per chattare nel mondo Blackberry ha aperto le porte anche ad Android e iOS ed è stato subito record. In 24 ore ha ottenuto 10 milioni di download.

Questo è quello che ha dichiarato Andrew Bocking, Executive Vice President BBM di BlackBerry.

“Il lancio di BBM per Android e iPhone è stato entusiasmante e il mercato della messaggistica mobile è ricco di opportunità per noi. Vogliamo fare di BBM il principale social network privato per chiunque abbia bisogno di comunicare e collaborare attraverso un servizio di messaggistica istantanea, capace di  garantire anche attenzione alla privacy, al controllo e all’affidabilità”

Sicuramente questa apertura farà bene al mercato (in crisi) del Blackberry, in passato queste chiusure non hanno mai portato bene al business (Apple ne sa qualche cosa).

CONCLUSIONI

Dopo il bagno di entusiasmo iniziale (dovuto anche alla novità), gli utenti Android e iOS continueranno ad utilizzare questa applicazione? Ha senso utilizzare una nuova applicazione per chattare quando sul mercato ne esistono molte?

Ma sopratutto ha senso scaricare una applicazione per chattare con un piccola parte di utenti che utilizzano il BB? Infatti a differenza di altri programmi (come ad esempio WhatsApp per citare il più famoso), anche se hanno aperto ad altri sistemi (Android e iOS) sempre nel mondo BB rimani a chattare. Chi vivrà vedrà !!

Ad Maiora

Fonte: Assodigitale.it