Arriva Google Maps Indoor, addio privacy ?

Google maps strumento utilissimo per non perdersi nelle strade del mondo e adesso Google ha pensato di aiutarci anche quando ci troviamo all’interno di un edificio.

Infatti, utilizzando l’app del proprio smartphone, possiamo utilizzare Google maps Indoor per orientarci anche al coperto. Google maps Indoor permette di visualizzare la planimetria interna degli edifici. Attualmente è supportato solo da smartphone e tablet che montano Android (ma è prevista anche la compatibilità con iOS), oggi è uscita anche la versione per PC (compatibile con tutti i Sistemi Operativi).

Se vogliamo ottenere informazioni su un determinato edificio basta trovare il punto di interesse e zoomare fino a quando non otteniamo i dettagli. Il database di Google per adesso fornisce la planimetria di circa 10mila edifici dislocati quasi tutti negli Stati Uniti, per l’Europa sono ancora incorso trattative.

Google sbaraglia i principali concorrenti, Apple e Nokia, che presentano ancora dei prodotti con grossi limiti.

E la privacy?

Ad maiora

La telefonata del Comandante della Concordia!!!!

L’argomento non e’ da questo blog anche se vista tutta la tecnologia a bordo della Concordia si potrebbe aprire una discussione sulla frase del comandante che dice che lo scoglio non era riportato sulla cartina nautica.

Riporto qui di seguito la telefonata tra il Comandante della Concordia e la Capitaneria di Porto.

Telefonata Concordia

Ad maiora