L’Iran blocca Google

Il governo iraniano ha bloccato Google e tutti i suoi servizi, l’ha comunicato in diretta nazionale. Se volete approfondire andate qui.

Il motivo è sempre lo stesso: il film “Innocence of Muslims” che gira su Youtube. La censura è avvenuta tramite uno stringato comunicato: “Google e Gmail verranno filtrati a livello nazionale fino ad ulteriori notifiche“.

Il governo iraniano aveva annunciato da tempo di volersi fare una rete tutta sua lasciando fuori il mondo occidentale, questo fatto accelererà sicuramente il progetto. Infatti “entro la primavera del 2013, il governo di Tehran dovrebbe portare a termine le operazioni per una vera autarchia online“.

Ad maiora

Autore: Mr Tozzo

Ciao sono ANDREA TOXIRI (aka Mr Tozzo), Street e Portrait Photographer. La fotografia è una passione che coltivo da tempo e che in questi ultimi anni è diventata sempre più dominante. I generi di fotografia che preferisco sono: Street Photography, Portrait, Sport e Foto Reportage, naturalmente alla pratica affianco sempre lo studio per tenermi sempre aggiornato e migliorare il mio stile.

1 commento su “L’Iran blocca Google”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.