Facebook e Twitter era tutto finto, sono nuovamente censurati in Iran

La favola è durata poco, Facebook e Twitter censurati in Iran Ieri la notizia è stata accolta con molto stupore da tutto il mondo del web, Facebook e Twitter raggiungibili anche in Iran. Notoriamente questo paese vieta l’utilizzo di questi Social Network. Ieri invece erano raggiungibili tranquillamente, mentre oggi sono nuovamente censurati. Il motivo, dichiaraContinua a leggere “Facebook e Twitter era tutto finto, sono nuovamente censurati in Iran”

Iran sotto attacco informatico, un malware formatta tutti gli hard disk

L’Iran sembra essere diventata la vittima preferita degli attacchi informatici, questa è un malware a preoccupare il governo iraniano. A dare la notizia è il centro di coordinazione del Computer Emergency Response Team (CERT) iraniano. Il malware è tanto semplice quanto devastante, un semplice file batch che formatta tutte le partizioni di un hard diskContinua a leggere “Iran sotto attacco informatico, un malware formatta tutti gli hard disk”

L’Iran blocca Google

Il governo iraniano ha bloccato Google e tutti i suoi servizi, l’ha comunicato in diretta nazionale. Se volete approfondire andate qui. Il motivo è sempre lo stesso: il film “Innocence of Muslims” che gira su Youtube. La censura è avvenuta tramite uno stringato comunicato: “Google e Gmail verranno filtrati a livello nazionale fino ad ulterioriContinua a leggere “L’Iran blocca Google”

Flame, il virus creato dalla Casa Bianca

Flame è un super virus informatico? No Flame è un super-spione a Stelle e Strisce. Alcune fonti anonime dicono che il virus informatico (uno dei più potenti creati negli ultimi decenni) sia stato commisionato direttamente dalla Casa Bianca per attaccare i sistemi informatici iraniani. Sembra la trama di “War Games“, ma questa volta non èContinua a leggere “Flame, il virus creato dalla Casa Bianca”

L’Iran censura i servizi mail di Google, Yahoo e Microsoft

Google, Yahoo e Microsoft non sono graditi al governo di Theran, tanto che i servizi email sono stati censurati. L’ordine è partito dai vertici del ministero delle Telecomunicazioni e recita così:”istituzioni bancarie, società assicurative e operatori di telefonia dovranno abbandonare immediatamente tutti quei servizi di posta elettronica forniti da aziende operative all’estero.” Il governo diContinua a leggere “L’Iran censura i servizi mail di Google, Yahoo e Microsoft”

Iran vs Google, scoppia la Guerra (d)nel Golfo

E’ scoppiata la guerra nel Golfo tra Iran e Google, il motivo una mancanza da parte di BigG. Infatti sembra che su Google Maps manchi il nome allo stretto marino che separa l’ex Persia dalla penisola Araba. E’ quasi un caso diplomatico quello tra Mountain view e Theran, infatti il ministero iraniano della cultura sembraContinua a leggere “Iran vs Google, scoppia la Guerra (d)nel Golfo”

L’Iran blocca internet

CENSURA CENSURA CENSURA !!! Non esiste altra parola per definire quello che sta accadendo in questo momento in Iran. Reza Taghipour, nei prossimi giorni, ridurrà drasticamente l’utilizzo di internet al popolo iraniano bloccando i siti web non graditi al governo. Nel mirino di Taghipour sono finiti Google, Yahoo, Microsoft e tutti i maggiori Social NetworkContinua a leggere “L’Iran blocca internet”

L’Iran attacca la BBC inglese

Sembra che nei primi giorni di marzo i servizi email della BBC inglese siano stati messi fuori uso da un pesante attacco DDOS. A far trapelare la notizia e’ stato il direttore generale della BBC Mark Thompson, il quale punta il dito contro un gruppo operativo in Iran. L’attacco era rivolto alla divisione in linguaContinua a leggere “L’Iran attacca la BBC inglese”