Keynote 2012 – Live su ToxNetLab

Alle ore 18.00 (in Italia) inizierà il Keynote 2012 dove finalmente verrà presentato l’Iphone 5 insieme ad altre chicche.

Potete seguire live il keynote direttamente dal blog:



Streaming by Ustream

Se ci fossero dei problemi con lo streaming potete seguire la diretta da qui

Ad maiora

Tim Cook guida la nave Apple verso nuovi lidi

Ieri si è svolto forse uno dei più importanti Worldwide Developers Conference della storia, visto che è stato il primo dell’era post-Jobs. Naturalmente tutti aspettavano questo evento anche per capire dove Tim Cook volesse portare l’Apple.

Le aspettative degli utenti Apple sono state rispettate. Partiamo da quello che forse era il prodotto più atteso da tutti, il nuovo MacBookPro con schermo Retina. Quello dello schermo ad alta qualità ormai è un chiodo fisso per quelli di Cupertino e sicuramente è un ottima mossa di marketing. Infatti questi nuovi schermi introducono dei nuovi standard qualitativi, che magari non sono ricercati da tutti gli utenti, che rendono il prodotto ancora più accattivante. Ecco le specifiche dei nuovi MacBookPro: 8GB di RAM (espandibili a 16GB), memoria di archiviazione flash (fino a 768GB), due porte Thunderbolt da 10Gbps e alle USB 3.0 da 5Gbps.

Altra grossa novità, tanto attesa, è iOS6. La novità più importante che porta questo nuovo sistema operativo è la compatibilità con l’ormai datato Iphone 3GS, ma non potrà essere invece installato sul vecchio Ipad di prima generazione.

Rimanendo sempre in ambito software, ieri è stato anche presentato anche il nuovo sistema operativo per Mac il Mountain Lion, costo del S.O. 15,99€. In questo caso non ci sono grosse novità, infatti tutto già era stato detto. Integrazione con Twitter e Facebook e il sistema operativo girerà tutto intorno a iCloud.

Ad maiora

Apple definisce le date per il WWDC2012

Puntale come ogni arriva il WWDC (Worldwide Developers Conference) e come sempre si svolgerà nel classica location Moscone West di San Francisco.

L’edizione del 2012 durerà 5 giorni e le date previste sono dal 11 al 15 giugno, in questo periodo scopriremo le notvità di iOS e OSx Mountain Lion. Come da tradizione ci saranno 100 sessioni tecniche con gli ingegneri di Cupertino. Qui di seguto riportiamo il programma del WWDC2012:

Oltre 100 sessioni tecniche presentate dagli ingegneri Apple su un’ampia gamma di argomenti specifici e mirati per lo sviluppo, la distribuzione e l’integrazione delle più recenti tecnologie di iOS e OS X.
100 laboratori pratici con più di 1000 ingegneri Apple pronti a offrire agli sviluppatori assistenza a livello di codice, approfondimenti sulle migliori tecniche di sviluppo e aiuto su come ottenere il massimo dalle tecnologie di iOS e OS X nelle loro app.
L’opportunità di entrare in contatto con migliaia di altri sviluppatori iOS and OS X di tutto il mondo – l’anno scorso hanno partecipato piu di 60 paesi.
Sessioni all’ora di pranzo, coinvolgenti e ricche di ispirazione, con le menti più brillanti e le personalità più influenti del mondo della tecnologia, della scienza e dello spettacolo.
I premi Apple Design Awards, assegnati alle migliori app per iPhone, iPad e Mac che dimostrino eccellenza tecnica, innovazione e design d’avanguardia.
Se volete partecipare vi basta iscrivervi al sito https://developer.apple.com/wwdc/

Ad maiora